Aria fritta sulla quarta corda.

Il buon Angela, o il cattivo Piero (una concordanza migliore) scrive un libro intitolato “Perchè dobbiamo fare più figli”.

Non pago (tanto paghiamo noi) fa una puntata interamente dedicata alla propaganda della stessa tesi (non argomento) sulla rete nazionale in prima serata.

Il buon Angela sposa le tesi di demografi e di concezioni sociali ben precise, e di sicuro tutt’altro che oggettive e scientifiche. Data la situazione economica nazionale, e la carenza di risorse economiche, risolvere la crisi aumentando la quantità di manodopera o cervelli ad ogni livello mentre quelli che ci sono son sempre più disoccupati svela la frittura mista di storielle che il cattivo Piero appoggia.

Attendo il prossimo libro “Perché ma soprattutto come dobbiamo far imboccare i nostri figli in Rai”, come ovvio complemento al primo.

Complementi.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...